25 APRILE

Il 25 aprile vogliamo celebrare la memoria della resistenza di tutte quelle donne e quelle lesbiche che pagarono con la vita la disobbedienza a un regime che ne soffocava la dignità e la libertà. Quella storia ci appartiene e non è certo finita. Per noi, donne e lesbiche, la resistenza è, ancora oggi, al fascismo in tutte le sue forme: violenza, sopraffazione, negazione di diritti, discriminazione.

La nostra pratica antifascista vive nell’antisessismo quotidiano, perché siamo convinte che non si possa praticare l’antifascismo senza interrogarsi e combattere contro sessismo, eterosessismo e machismo. Lottiamo contro queste logiche di controllo, di coercizione e di sopraffazione, espressioni di cultura fascista, che permeano le leggi dello stato e, subdolamente mascherate, influenzano anche le nostre relazioni e i nostri vissuti.

Il 25 aprile lottiamo per liberarci  da FASCISMO, RAZZISMO, SESSISMO e OMOFOBIA.

Liberiamoci dalla famiglia patriarcale e dalla maternità “imposta come dovere”, non come  scelta consapevole.  Lottiamo CONTRO l’integralismo bigotto e ipocrita della chiesa, CONTRO la strumentalizzazione politica dei nostri corpi come “facile e comodo” canale di consenso elettorale in una retorica FASCISTA che cerca di limitare la capacità di scelta autonoma ed indipendente delle donne.

Contro i continui attacchi alla nostra libertà di scegliere se e come abortire, contro il tentativo di boicottaggio della pillola RU-486,
parteciparemo anche alla manifestazione LIBERE DI SCEGLIERE, in occasione del primo consiglio della giunta Zaia, lunedì 26 aprile ore 10.00 a Palazzo  Ferro Fini, sede della regione!!

About vengoprima

Dal 2006 a Venezia ci battiamo contro il sessismo, l'omofobia, la lesbofobia, la violenza di genere attraverso ogni mezzo disponibile creando un discorso organico che vada dalle lotte sul territorio per la difesa dei diritti delle donne, alla comprensione di una soggettività più complessa e queer.
This entry was posted in MOBILITAZIONI. Bookmark the permalink.

1 Response to 25 APRILE

  1. Pingback: lastactionseo | lastactionseo - der letzte SEO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *