NO all’Omofobia, Si alla Diversità: Il messaggio dei sordi

riceviamo e volentieri pubblichiamo!

Buongiorno a tutt*,

 

ho fatto questo video con i sordi ( di Treviso, Novara, Padova e Conegliano) per la giornata contro l’omofobia. E’ stato il loro primo coming out sia con la comunità sorda che udente. Coraggiosi!!

 

L’abbiamo fatto in un giorno e ci sono degli errorini,  ma spero vi piaccia lo stesso!

 

Ci tengo anche a sottolineare che la loro lingua (LIS) la Lingua dei Segni Italiana non è ancora riconosciuta ufficialmente dallo stato italiano..e con questo video ci tenevano davvero a dare il loro contributo alla lotta contro la discriminazione…

 

SE vi piace aiutatemi a diffonderlo, grazie

 

In questo video è affrontato il tema dell’omofobia e della ricchezza della diversità. In occasione della Giornata Internazionale contro l’omofobia, anche i sordi vogliono dare il loro contributo in LIS – Lingua dei Segni Italiana. Un momento di riflessione per denunciare e lottare contro ogni violenza fisica, morale o simbolica legata all’orientamento sessuale.

 

Anche i sordi vogliono ricordare la ricorrenza della rimozione dell’omosessualità dalla lista delle malattie mentali nella classificazione internazionale delle malattie pubblicata dall’Organizzazione mondiale della sanità il 17 maggio del 1990

 

per informazioni: pol.carlis@gmail.com

About vengoprima

Dal 2006 a Venezia ci battiamo contro il sessismo, l'omofobia, la lesbofobia, la violenza di genere attraverso ogni mezzo disponibile creando un discorso organico che vada dalle lotte sul territorio per la difesa dei diritti delle donne, alla comprensione di una soggettività più complessa e queer.
This entry was posted in "... e Lesbiche", General, L'AMORE IN ITALIA and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *